Viaggiare in carrozzina. Giulia Lamarca, la journey blogger per chi viaggia in sedie a rotelle



Giulia Lamarca è una ragazza di 27 anni che 7 anni fa ha subito un incidente che le ha cambiato per sempre la vita. “Nessuno lo cube, ma ogni disabile che ha subito un incidente ha il suo anniversario”, racconta Giulia,  “Il mio è il 6 ottobre. Un giorno che non posso dimenticare”. Period in motorino con il ragazzo dell’epoca quando sono scivolati: “Non mi sono subito resa conto della gravità della situazione, pensavo di avere una gamba rotta. Soltanto dopo mezz’ora mi sono accorta che non muovevo più niente. Paraplegia incompleta: ecco quello che mi period successo”. In ospedale ha conosciuto Andrea, uno studente al secondo anno di fisioterapia: “Mi scrisse non appena finito il tirocinio. Ma io ero instabile, non mi sentivo pronta. Non credevo possibile che qualcuno potesse amarmi essendo in carrozzina”. Ma Andrea l’ha aspettata, e oggi è suo marito e compagno di viaggio. Perché viaggiare, appunto, è la loro più grande passione, e vogliono dimostrare che la disabilità è solo una prospettiva diversa da cui ammirare il mondo. “Viaggiare in carrozzina la maggior parte delle volte è complicato”, confessa Giulia, “ma credo davvero che con una buona dose di perseveranza e audacia ci si possa riuscire!”

source

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close Menu
Translate »