LASCIARE IL LAVORO per VIAGGIARE – Come ho fatto a fare la journey blogger



In questo primo video vi racconto come ho fatto a lasciare il mio lavoro d’ufficio e aprire un weblog di viaggi.

Semplicemente la mia storia, cercando di rispondere alle domande che mi destiny più spesso.

1) Come sei diventata una journey blogger?
2) Come si apre un weblog?
3) Come si guadagna con un weblog?

Se avete altre domande, fatemele nei commenti e risponderò nel prossimo video.

Per altre informazioni, visitate il mio weblog:

.
Resta sempre aggiornato sui miei prossimi video in uscita iscrivendoti al mio canale qui:
http://bit.ly/inviaggiodasola
Se ti è piaciuto il video lasciami un like e un commento, sono sempre ben accetti 😊
*
Seguimi anche sul weblog

Oppure sui social media:
Instagram: https://www.instagram.com/inviaggiodasola
Fb: https://www.fb.com/inviaggiodasola
Pinterest: https://www.pinterest.com/inviaggiodasola
21buttons: https://www.21buttons.com/inviaggiodasola
Twitter: https://www.twitter.com/inviaggiodasola

source

This Post Has 35 Comments

  1. "Complimenti per questo video. Like e Iscritti Subito! Dai uno sguardo anche al nostro canale? buona giornata.

  2. complimenti per la scelta ed il video fatto bene, sintetico ed esaustivo! Sto pensando di fare la stessa cosa unendo la passione per i viaggi e quella elle due ruote, sfruttando la mia moto nuova ed il modello lanciato l'anno scorso ma decollato in fretta sul mercato, ti interesserebbe partire in questo modo?

  3. Brava e sincera! consigli utilissimi per chi vuole lavorare viaggiando. Proprio per chi crede che "la fortuna" piova dal cielo!

  4. Ho scoperto per caso il tuo canale e ho passato l’ultima giornata a guardare tutti i tuoi video! Sei davvero fortunata a poter vivere, dopo tanto impegno, del lavoro che ti piace, penso non ci sia cosa più bella.Proprio ieri ho caricato un travel Vlog sul mio canale, non sono affatto un’esperta di questo settore nè pretendo di diventarlo..volevo solo condividere n viaggio che per me è stato molto importante. Ti lascio il link così, se ti va, fai un salto e mi fai sapere che ne pensi ..Complimenti ancora 😉
    https://m.youtube.com/watch?v=De2nVuQ4yfQ&feature=youtu.be

  5. Ciao, ho perso il lavoro a xx anni …. avevo iniziato a scrivere dei miei viaggi per divertimento … adesso da circa 10 anni è diventato il mio lavoro! Il più bello del mondo!

  6. che lunga x dure due cavolate, , Un po' più sintetica no?????!!!! Mi hai gia rotto balle

  7. Follow me on instagram please really need it @kellydalpiaz

  8. ciao amica complimenti per il video. i viaggi sono spettacolari. come ti chiami? io sono Marco

  9. Bel video! Nel mio canale spiego come GUADAGNARE 500 EURO AL MESE STANDO AL PC!

  10. Ciao Alessandro e grazie mille. é miglio se con sottotitoli

  11. Ciao! Il tuo video mi piace molto! Come si chiama il master che hai fatto?

  12. Ciao mi chiamo Crediddio Giuseppe ma tutti mi chiamano Giò .. tra un mese più o meno parto da Trieste e faccio tutto il giro dell'italia a piedi lungo costa isole comprese . cerco collaboratori e vorrei parlare con te se ti fa piacere la mia email .. giogoldwin@libero.it grazie e buona giornata

  13. Bellissimo video ! E soprattutto molto utile …. 🙂 tu simpaticissima … grazie veramente

  14. complimenti per il video e per la tua simpatia! 🙂

  15. Ma non è fare I CONTI IN TASCA ( che lo hai ripetuto mille volte) è prendere più informazioni REALI possibili per capire la fattibilità della cosa in base ad ogni esigenza personale.

  16. Video interessantissimo 😀 Anche noi stiamo lavorando per cercare di lavorare viaggiando. Ci siamo iscritti al tuo canale, se ti va passa sul nostro 🙂

  17. Bel percorso formativo e professionale! Auguri per tutti i tuoi viaggi 🙂

  18. Ciao Diana, mi sono appena iscritta al tuo canale! Non avevo mai visto i tuoi video e sono contentissima di averli scoperti. Finalmente una collega giornalista e blogger di viaggi! 🙂 Complimentoni!!!!

  19. la mia perplessità è come fai/fate a livello contributivo? perché vedo decine di fashion blogger, travel blogger, travel coach, videomaker e chi più ne ha più ne metta e nessuno, dico nessuno che abbia partita iva sul proprio sito, pur essendo obbligatorio, se poi aggiungiamo il fatto che spesso i lavori che dichiarano sono veramente diversi tra loro e quindi incompatibili con una posizione fiscale italiana…

  20. grazie mille del video! Anche io ho una pagina su instagram e vorrei tanto aprire anche io un blog 🙂 come tema credo proprio che sceglierò l'architettura 😉

  21. Ti segui volentieri sui tuoi vari canali ma direi che la maggiore virtù di questo video è che sei stata veramente onesta e molto poco internet star, senza vendere illusioni assurde, brava!

  22. Io ho un blog in cui parlo di politica. Quel blog mi serve soprattutto quando mi candido per le elezioni, anche se ovviamente lo aggiorno indipendentemente dalle mie candidature. Certi candidati si fanno vedere e sentire solo durante la campagna elettorale, mentre io cerco di farmi vedere e sentire sempre. Oltre al blog, il mio sito Internet ha sezioni dedicate ad altri argomenti; c'è anche la sezione viaggi.
    Nel mio canale Youtube parlo di vari argomenti; non so se ho fatto bene a fare così, ma non riesco a concentrarmi su un unico argomento. Il vantaggio di Youtube è che posso raccogliere i video nelle liste di riproduzione; in questo modo, gli utenti possono scegliere i miei video a seconda dell'argomento.
    Per ora guadagno poco con le mie attività in Internet, ma i guadagni cresceranno. Ogni viaggio inizia con il primo passo.

  23. Che bella che sei! Per favore massima gentilezza, sei fantastica. Quando andiamo insieme sull'isola deserta con le palme? <3

  24. ciaoo, io adoro i tuoi " consigli " sotto qualsiasi forma. ti seguo non per fare la Blogger ma la viaggiatrice. sto lavorando per poter mettere in pratica i tuoi consigli sulle Seychelles. un bacio!!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close Menu
Translate »